Sommario sezioni

logo del Comune di Ferrarahome page del Comune di Ferrara

diminuisci testo ingrandisci testo alto contrasto versione grafica
 


salta il motore di ricerca e vai al menu Info e Schede
InformaHandicap - Centro H
salta il percorso e vai ai contenuti
sei in: Centro H / C.A.A.D. > GUIDA alle agevolazioni, ai servizi e alle risorse > Lavoro e formazione professionale > Obbligo assunzioni 2019: gli obblighi delle aziende

salta i contenuti e vai alle validazioni w3c

Obbligo assunzioni 2019: gli obblighi delle aziende

GUIDA del Centro H
Numero dipendenti dell’azienda (art.4 L.68/99 e art.3 D.P.R. 333/2000 Numero dipendenti con disabilità
Fino a 14 dipendenti nessuna
15-35 1 (per i datori di lavoro privati, obbligo solo in caso di nuove assunzioni)
36-50 2
Oltre i 50 7% dei lavoratori occupati
Da 51 a 150 1 assunzione in favore di orfani, coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio ovvero in conseguenza dell’aggravarsi dell’invalidità riportata per tali cause, nonché dei coniugi e dei figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio di lavoro e dei profughi italiani rimpatriati
Oltre i 150 1% riservata ai lavoratori di cui alla casella precedente


L’assunzione di persone con disabilità è un obbligo per le aziende con più di 14 dipendenti, adempimento previsto da uno dei decreti attuativi della riforma del lavoro di Renzi, il Jobs Act.
Il Jobs Act infatti, è un intervento che va a modificare la Legge 12 marzo 1999, n. 68, con l’obbiettivo di favorire id incentivare l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità fisica e/o psichica.
Pertanto, a partire dal 1° gennaio 2019 scatta per le aziende l’obbligo di assumere nel proprio organico una quota di lavoratori con invalidità. Di conseguenza viene eliminata, a partire dal 1° gennaio 2018, la finestra di tolleranza che permetteva ai datori di lavoro con 15 dipendenti di non effettuare l’assunzione di un lavoratore con disabilità fino al raggiungimento delle 16 unità, poichè l’obbligo assunzione scatta in automatico nel momento in cui l’azienda raggiunge la quota 15 dipendenti.

Quali lavoratori con invalidità?
- persone con invalidità tra il 46% e il 100%
- persone con invalidità del lavoro superiore al 33%
- persone con invalidità per servizio
- persone con invalidità di guerra e civile di guerra, con minorazione dalla prima all’ottava categoria
- persone non vedenti e sordomute
- altre categorie (profughi italiani, orfani, vedovi/e, figli di grandi invalidi, vittime di terrorismo, ecc.)

I datori di lavoro sono tenuti a presentare agli uffici competenti la richiesta di assunzione entro 60 giorni dal momento in cui sono obbligati all’assunzione di lavoratori disabili. (Art. 9 L. 68/99).


Per dettagli e approfondimenti:
https://www.theitaliantimes.it/economia/bonus-assunzioni-disabili-nuovi-obblighi...

Approfondimenti sull’obbligo al Collocamento Mirato 2019-06-21
https://www.theitaliantimes.it/economia/collocamento-mirato-obbligatorio...





accessi alla pagina: 7298 vai al sommario della pagina
 

salta le informazioni sulla redazione e vai alle validazioni W3C
Ultima modifica: 21-06-2019
REDAZIONE: Centro H - Informahandicap
E-MAIL: info@centrohfe.191.it

 


Servizio Sistemi Informativi - Sviluppo Comunicazioni
Redazione WWW - Via Monsignor L. Maverna, 4 - 44122 Ferrara