Sommario sezioni

logo del Comune di Ferrarahome page del Comune di Ferrara

diminuisci testo ingrandisci testo alto contrasto versione grafica
 


salta il motore di ricerca e vai al menu Info e Schede
InformaHandicap - Centro H
salta il percorso e vai ai contenuti
sei in: Centro H / C.A.A.D. > Bollettini Informativi > Anno 2004 > Bollettino Febbraio 2004

salta i contenuti e vai alle validazioni w3c

Bollettino Informativo Febbraio 2004

Centro H
SOMMARIO:

1. Decreto attuativo legge 328: livelli essenziali di assistenza
2. "Dialogo attivo per tutti", "Logopedista virtuale" o "facilitatore della comunicazione"
3. Handybo - approfondimento sul tema Handicap e Sessualità
4. Famiglia: al via il nuovo Osservatorio Nazionale.
5. MIUR - Atti del Seminario sull'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap
6. Legge 4/04: "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici"
7. Anno europeo delle persone disabili: Traguardi raggiunti e progetti mancati.
8. Il nostro autismo quotidiano - Storie di genitori e figli
9. Link Utili - Minorazione Visiva
10. Disabità visiva, on line un corso di formazione per educatori
11. Se la vita ruote... - Un prezioso manuale su fertilità e sessualità

--------------------------------------------------------------------------------

1. Decreto attuativo legge 328: livelli essenziali di assistenza

Sarà pronto per l'inizio della primavera l'atteso decreto attuativo della legge 328 che fissa i livelli essenziali di assistenza. Lo ha assicurato alle Acli il ministro del Welfare, Roberto Maroni, al termine dell'incontro con i vertici dell'associazione svoltosi nella serata di ieri presso la sede del ministero del Welfare.

Vi proponiamo la lettura di:
Diritti e servizi sociali nel nuovo titolo V della Costituzione
di Elena Ferioli Studi Zancan n. 2/2003

Per approfondimento vedere il sito:
http://www.assr.it/leamain.htm


--------------------------------------------------------------------------------

2. Un "Dialogo attivo" per tutti, "Logopedista virtuale" o "facilitatore della comunicazione"

In cosa consiste D.A., lo strumento tecnologico che, abbinato a un lavoro di terapia, può aiutare chi ha difficoltà ad esprimersi?

Lo spiega Flavio Zardus, ingegnere titolare dell'azienda che produce l'ausilio.

"Le difficoltà ad esprimersi possono ricevere un valido aiuto grazie a -Dialogo Attivo-. Si tratta di uno strumento, una sorta di "logopedista virtuale" o "facilitatore della comunicazione", per migliorare il proprio linguaggio, sia nell'articolazione del linguaggio, sia nell'organizzazione della struttura della frase e del periodo. Il tutto per garantire una maggiore autonomia sociale. E, dalla fine di gennaio, questa tecnologia entra in aiuto dei non udenti grazie a un apparecchio pensato apposta per loro che, attraverso l'uso della scrittura, stimola la parola. Come si presenta DA? Si tratta di una sorta di pacchetto completo composto da un computer, un microfono, delle casse, una scatola e delle dispense preparate da professionisti medici. In pratica, DA soddisfa il bisogno primario del non udente: "vedere" il prodotto della propria espressione verbale, dato che la vista è, per lui, il senso che supplisce all'udito ai fini dell'apprendimento del linguaggio verbale.

Come fare per provare a intraprendere un processo riabilitativo verso la comunicazione usando DA? In primo luogo bisogna contattare la struttura di Sdc Voice attraverso il sito www.sdcvoice.com. Sul sito ci sono tutte le spiegazioni per come chiedere una dimostrazione sull'uso del prodotto. La dimostrazione è completamente gratuita, nel luogo più vicino alla famiglia, e avviene alla presenza di educatori, insegnanti e medici. Infine, se l'utente è motivato, i progetti prendono il via. Mediamente l'attività di supporto tecnico dura 2 anni.

E i costi? Circa 4 mila euro per le famiglie (progetto più formazione più controllo), nei centri invece 7 mila euro. Per le famiglie a basso reddito c'è un fondo, creato proprio dalla Sdc voice di Monza, che mette a disposizione 150 mila euro.

L'intero articolo al sito:
http://www.superabile.it/Superabile/HomePage/PrimoPiano/da.htm


--------------------------------------------------------------------------------

3. Handicap e Sessualità

L'85,2% degli uomini e il 75,5% delle donne disabili tra i 15 e i 44 anni sono celibi/nubili. Il comune di Bologna mette on line la documentazione utile per sapere di più sul tema handicap e sessualità.

Tutte le informazioni sul sito HandyBO:
http://www.handybo.it/news%20crh/sessualita.htm


--------------------------------------------------------------------------------

4. Famiglia: al via il nuovo Osservatorio nazionale.

Si è insediato lo scorso 27 gennaio l'Osservatorio Nazionale della famiglia presieduto dal ministro Maroni. Del nuovo organismo fanno parte 25 comuni, tra cui Bologna con funzioni di capofila, due rappresentanti della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e due delle associazioni famigliari. Il nuovo organismo si inserisce in un quadro di riferimento delineato nel Libro Bianco sul Welfare (febbraio 2003) in cui si riconosce alla famiglia il ruolo prezioso di volano nei processi di coesione sociale. E' la prima iniziativa dell'Anno internazionale della famiglia che si celebra quest'anno e che si aprirà ufficialmente a Marzo con un convegno organizzato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali sulle politiche familiari e il nuovo welfare. In autunno una conferenza internazionale di chiusura ed entro l'anno invece sarà approvato un disegno di legge per istituire la giornata nazionale della famiglia.

Per maggiori informazioni potete visitarei il sito:
http://www.welfare.gov.it/EaChannel/Notizie/InsediamentoOsservatorio
Famiglia.htm?baseChannel=Notizie&actualChannel=


Oppure il sito:
http://www.welfare.gov.it/EaChannel/MenuTematiche/PoliticheFamiglia/
Presentazione/default.htm?baseChannel=PoliticheFamiglia&actualChannel=


--------------------------------------------------------------------------------

5. MIUR Seminario: "Organizzare la qualità dell'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap"

Presentate nel sito del MIUR le sintesi dei lavori del Seminario nazionale di studio e di produzione "Organizzare la qualità dell'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap" tenutosi a Imola il 10-11-12 Novembre 2003. Nel documento vengono illustrate le strategie che l'amministrazione intende promuovere per un miglioramento della qualità dell'integrazione scolastica, attraverso la riorganizzazione dei servizi nel territorio.

Tutte le informazioni a questo sito:
http://www.integrazionescolastica.it/article/260

Il MIUR:
http://www.miur.it


--------------------------------------------------------------------------------

6. Legge 4/04: "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici"

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.13 del 17 gennaio la Legge n. 4/2004 che introduce nuove norme per consentire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici e a internet. La legge è stata promossa dal Ministro per l'innovazione e le tecnologie Lucio Stanca nell'anno europeo dei disabili. Per quanto riguarda l'integrazione scolastica l'articolo 5 prevede interventi in favore degli alunni degli alunni in situazione di handicap che utilizzano materiale didattico e formativo e per la fornitura di libri su supporto digitale.

Tutte le informazioni a questo sito:
http://www.integrazionescolastica.it/article/259


--------------------------------------------------------------------------------

7. Anno europeo delle persone disabili: Traguardi raggiunti e progetti mancati.

Intervento del presidente FADIS Nicola Quirico pubblicato nel editoriale dedicato alla conclusione dell'anno europeo dei disabili curato da Marisa Pavone per la rivista "L'integrazione scolastica e sociale" edizioni Erickson Trento.

Maggiori informazioni a questo sito:
http://www.integrazionescolastica.it/article/252


--------------------------------------------------------------------------------

8. Il nostro autismo quotidiano - Storie di genitori e figli

Dieci racconti di genitori di figli autistici che narrano con grande umanità e disincanto le loro esperienze di vita. Nei racconti, oltre a illustrare le più recenti ricerche scientifiche sull'autismo, sono presentate esperienze di integrazione scolastica e lavorativa vissute in prima persona e il difficile cammino intrapreso da queste famiglie per raggiungere questi importanti obiettivi. Il libro è curato da Carlo Hanau e Daniela Mariani Cerani dell'ANGSA - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Artistici ed è pubblicato dalla Casa Editrice Erickson di Trento.

Maggiori informazioni a questo sito:
http://www.integrazionescolastica.it/article/247


--------------------------------------------------------------------------------

9. Link Utili - Minorazione Visiva

Selezione di siti e risorse dedicati all'integrazione scolastica e
sociale delle persone cieche o ipovedenti.

Riferimento:
http://www.integrazionescolastica.it/article/246


--------------------------------------------------------------------------------

10. Disabità visiva, on line un corso di formazione per educatori

La Federazione nazionale delle istituzioni pro ciechi ha progettato una serie di lezioni a distanza per formare e specializzare operatori che si occupino dell’integrazione di alunni non vedenti o con pluridisabilità. Il corso, della durata di 750 ore, partirà ad aprile e si chiuderà a novembre con un esame finale.

L'intero articolo all'indirizzo:
http://www.comune.venezia.it/letturagevolata/vai.asp?numero=3343


--------------------------------------------------------------------------------

11. Se la vita ruote... Un prezioso manuale su fertilità e sessualità

il sito http://www.disabili.com ripropone nuovamente l'utilissimo vademecum su sessualità e fertilità maschile per le persone con lesione Midollare. Non solo perché sta andando a ruba, ma anche perché è veramente un valido compendio che aiuta a risolvere i problemi di fertilità conseguenti a lesioni midollari. "Se la vita ruota..." vuole essere un valido aiuto per risolvere dubbi e incertezze su questo delicato argomento.
E' utilissimo e in più è gratis!

Potete leggere qui la recensione di Disabili.com
http://www.disabili.com/content.asp?L=1&SUBC=4944&idmen=121

Ecco come saperne di più e riceverlo gratuitamente:
http://www.cateterismo.it/disabili/sesso-disabili.htm?imk=recensione

vai al sommario della pagina
 

salta le informazioni sulla redazione e vai alle validazioni W3C
Ultima modifica: 22-11-2005
REDAZIONE: Centro H - Informahandicap
E-MAIL: info@centrohfe.191.it

 


Servizio Sistemi Informativi - Sviluppo Comunicazioni
Redazione WWW - Via Monsignor L. Maverna, 4 - 44122 Ferrara