Sommario sezioni

logo del Comune di Ferrarahome page del Comune di Ferrara

diminuisci testo ingrandisci testo alto contrasto versione grafica
 


salta il motore di ricerca e vai al menu Info e Schede
InformaHandicap - Centro H
salta il percorso e vai ai contenuti
sei in: Centro H / C.A.A.D. > Bollettini Informativi > Anno 2003 > Bollettino Dicembre 2003

salta i contenuti e vai alle validazioni w3c

Bollettino Dicembre 2003

Centro H
BOLLETTINO INFORMATIVO 23/12/2003


SOMMARIO:
1. Modulistica nuovo bando della Reg. Emilia Romagna
2. Approvata definitivamente la Legge Stanca
3. Approvata la Legge Finanziaria per il 2004

--------------------------------------------------------------------------------

1. MODULISTICA: Contributi Regionali per favorire la permanenza nella propria abitazione ha persone con gravi disabilità.

La Regione Emilia Romagna ha recentemente emanato la delibera relativa ai contributi in oggetto (art.10 LR 29/97). La scadenza delle domande, da inoltrare direttamente alla Regione, è fissata per il 28 febbraio 2004.

I cittadini riconosciuti persone in situazione di handicap grave ai sensi dell'art.3, comma 3 della legge 194/92 (quindi in possesso dello specifico certificato di handicap, da non confondersi con il certificato di invalidità che è quello, per intendersi, che può dare diritto al ricevimento di assegni e pensioni) possono inoltrare domanda alla Regione Emilia Romagna per avere contributi aull'acquisto di attrezzature, strumentazioni, ausili, arredi personalizzati che favoriscano l'autonomia, la gestione e la permanenza nel proprio ambiente di vita.
Il bando di quest'anno contiene precise indicazioni circa le richieste di contributo ammissibili, in particolare per quelle spese che potrebbero invece essere ricondotte o ai finanziamenti per opere di abbattimento di barriere architettoniche (legge 13/89, richieste di contributo da inoltrare entro il primo marzo di ogni anno tramite il Comune di residenza) o al DM 332/99, ovvero il "Nomenclatore tariffario degli ausili e delle protesi" che stabilisce le tipologie e modalità di fornitura di ausili e protesi da parte del Servizio sanitario nazionale e le cui pratiche vengono curate dagli Uffici protesici della USL di residenza (per il nomenclatore vedi: http://siva.welfare.gov.it/ITA/servizi/guida/Il_Nomenclatore_Tariffario.htm )
I contributi possono riguardare:
- strumentazioni tecnologiche ed informatiche per il controllo dell'ambiente domestico e lo svolgimento delle attività quotidiane (spesa max ammissibile euro 13.000);
- ausili, attrezzature e arredi personalizzati che permettono di risolvere le esigenze di fruibilità della propria abitazione (spesa max ammissibile euro 11.000);
- attrezzature tecnologicamente idonee per avviare e svolgere attività di lavoro, studio e riabilitazione nel proprio alloggio, qualora la gravità della disabilità non consenta la frequenza a sedi esterne (spesa max ammissibile euro 4.000). Tutte le informazioni necessarie sono disponibili nel sito Internet della Regione E. Romagna( www.regione.emilia.romagna.it/fr_modulistica.htm ), selezionando gli apposti materiali nella sezione "bandi con scadenza". Sono presenti una scheda informativa con numerosi esempi di ausili ed attrezzature ammesse a contributo, il testo integrale della delibera regionale, la modulistica su cui redarre la domanda.
Le domande vanno inoltrate entro il 28/2/2004 a: Regione Emilia Romagna, Assessorato Politiche sociali, Servizio Pianificazione e sviluppo servizi sociali e sanitari, viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, corredate da certificazione di handicap in stato di gravità , fattura delle spese sostenute (NO semplici preventivi), modulistica compilata.

Per informazioni:
URP Regione E.Romagna 800-662200
Centro regionale consulenza Ausili 051-313899 (per informazioni sugli aspetti tecnici di ausili ed attrezzature)
Una scheda informativa sarà disponibile anche nel sito del CRH www.handybo.it


(fonte: CRH Comune Bologna)

--------------------------------------------------------------------------------

2. Approvata definitivamente la Legge Stanca

La Commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni del Senato ha approvato, nella seduta del 17 dicembre 2003, in sede deliberante e in via definitiva il disegno di legge concernente 'Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici' (cosiddetta 'Legge Stanca'). Il provvedimento, che riunisce in un disegno di legge governativo diverse proposte di legge parlamentari, consentirà di abbattere le barriere digitali e creare invece rilevanti opportunità per garantire agli oltre 3 milioni di disabili italiani di poter studiare, lavorare e partecipare attivamente alla vita sociale, senza esclusioni.

Per maggiori informazioni:
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/disabili_lavoro/index.html

Il testo della legge (Word):
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/disabili_lavoro/legge.pdf

Il Libro Bianco sulla disabilità (Pdf):
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/convegno_disabilita/libro_bianco.pdf


--------------------------------------------------------------------------------

3. Approvata la Legge Finanziaria per il 2004

Il Senato ha approvato in via definitiva la Legge Finanziaria per il 2004. Si completa così la Manovra per l’anno a venire, iniziata con il decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269 poi convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 novembre 2003, n. 326.
La discussione alla Camera, aveva apportato gli ultimi emendamenti ora approvati anche dal Senato ed era stata preceduta da un incontro del Ministro del Welfare con le Federazioni delle Associazioni dei disabili. All’incontro era seguito un comunicato stampa del Ministro che rassicurava, con puntualità, circa il recepimento delle richieste avanzate dalle associazioni dei disabili e dei loro familiari. In particolare sarebbero state riviste le discutibili disposizioni introdotte dalla Legge 326/2003 (art. 42) in materia di ricorsi relativi alle provvidenze economiche agli invalidi civili, ciechi civili e sordomuti.
(fonte Handylex)

Potete trovare il testo intero a:
http://www.handylex.org/gun/commfin2004.shtml


vai al sommario della pagina
 

salta le informazioni sulla redazione e vai alle validazioni W3C
Ultima modifica: 22-11-2005
REDAZIONE: Centro H - Informahandicap
E-MAIL: info@centrohfe.191.it

 


Servizio Sistemi Informativi - Sviluppo Comunicazioni
Redazione WWW - Via Monsignor L. Maverna, 4 - 44122 Ferrara